fbpx
Crea sito
insegnante di yoga controsole al mare che pratica

Lo yoga nella vita di ogni giorno

Lo yoga è molto più che “semplice attività fisica”, e chi intraprende il cammino dello yoga, prima o poi, arriverà a una svolta. Una svolta nella sua vita, in cui la pratica dello yoga non si limiterà più a un’ora di lezione una o due volte alla settimana. Sarà qualcosa che ci terrà in contatto con la nostra anima.
Viviamo in tempi di cambiamento dei valori e della realtà che ci circonda. E la ricerca di strutture nuove, anticonvenzionali, iniziata ormai da molto tempo. Dedicarsi ogni giorno fisicamente o spiritualmente allo yoga è un modo per crearsi, in tempi di trasformazione e di incertezze, un punto di riferimento sicuro per ri-trovare fiducia in sé e nel mondo.
In ogni momento della propria vita ogni persona può apprendere, integrare e vivere nella quotidianità le discipline dello yoga. Come “effetto collaterale” di una buona pratica, prima il corpo, poi l’anima e infine la vita stessa si arricchiscono di rinnovata sensibilità e stabilità. Contemporaneamente si avvertono libertà e profondità maggiori e una più intensa gioia di vivere.
Quest’anno ci connetteremo ai temi delle stagioni che incontreremo durante l’anno da ottobre a giugno, oltre ad approfondire il lavoro sui “panorami sensoriali”, declinandoli nei vari corsi. La novità riguarda l’inserimento del corso di “yoga gentile” (clicca qui per approfondire) che ci connetterà con la nostra anima profonda. Vi ricordo che il Dalai Lama definisce la gentilezza la sua religione.

La raccomandazione che mi sento di darvi è quella che ognuno di voi si ritagli ogni giorno un piccolo spazio di pratica, fisico, respiratorio o spirituale, perché ogni giorno e ogni momento della vita possono integrarsi attraverso lo yoga. Il mantra quotidiano è: il corpo è libero.

Buona pratica!


Grazie di cuore per la vostra attenzione!